Ricoveri programmati dimezzati nel 2020: il necessario rush dell’healthcare

Covid, ospedali, sanità, resilienza in pandemia e uscita dalla fase acuta. Le prossime sfide dell’healthcare sono già attuali ancor prima di essere davvero usciti dall’emergenza.
Ci si deve aspettare un aumento delle ospedalizzazioni per mancata prevenzione o per aggravamento di patologie esistenti. E’ l’onda di risacca del Covid da cui non dobbiamo farci travolgere ed è bene già da ora pensare a un sistema sanitario capace di aumentare le performance.

Sicurezza attiva dei pazienti: INTELLIGENZA ARTIFICIALE e RISK PREVENTION

Tra i problemi più frequenti, soprattutto nei reparti a più alto rischio di infortuni dovuti a comportamenti rischiosi dei pazienti fragili o in terapia intensiva, vi è quello del costante monitoraggio delle persone ricoverate. Il solo personale infermieristico non può certamente dedicarsi a un rapporto esclusivo con pochi degenti, soprattutto in periodo pandemico, ed ha il dovere di garantire il necessario servizio di assistenza a tutto il reparto. In queste situazioni i servizi di sicurezza attiva dei pazienti assicurano un controllo diffuso e attivo dei degenti con telecamere installate nelle stanze dei pazienti “a rischio” che ne permettano l’immediato monitoraggio in caso di movimenti anomali (es. movimento dannoso, alzata dal letto senza assistenza – caduta – abbandono stanza) e il conseguente alert con cui l’operatore sanitario più vicino viene immediatamente avvertito. E’ il sistema TapMyLife Risk Prevention.

H.P.C. 4.0 TapMylife: Hospital performance control center

Con Hospital Performance Control Center di TapMyLife il quadro di insieme complessa attività dell’Ospedale viene riassunta in una dashboard che permette di prendere decisioni sulla base di dati certi visualizzati in storico o in tempo reale e in questo modo è possibile gestire anche eventuali situazioni di criticità o emergenza.
I vari moduli della soluzione permettono acquisti separati e investimenti dei singoli dipartimenti che, grazie all’ecosistema TapMyLife, convergono in forma piramidale verso la piattaforma di Hospital Management Intelligence Service

I Vantaggi dell’Indoor navigation in the “Era of Covid”

L’’accoglienza è una fase essenziale per il processo di umanizzazione delle strutture ospedaliere. Già ampiamente acclarato nei periodi di “normale” attività delle strutture ospedaliere, in periodi di stress organizzativo e gestionale i vantaggi dell’utilizzo delle tecnologie di positioning e navigazione indoor emergono prepotentemente come elementi fondanti nella pianificazione di strutture ospedaliere complesse.
Gli utenti che in questo periodo si approcciano alla struttura inoltre, di solito sono in uno stato di maggiore ansia e sono quindi preoccupati di trovare la strada per la destinazione prevista nel più breve tempo possibile. Pertanto un vero e proprio navigatore indoor, è fondamentale per mantenere il personale ospedaliero concentrato, produttivo e libero da interruzioni.

Culture Hacking, Ai, Assets Tracking, Digital Value: i Mantra per La Nuova Sanità Italiana

La Sanità italiana si distingue per eccellenza medica e preparazione del personale. Se però analizziamo la classifica 2020 di Newsweek vediamo che tra i primi 50 ospedali al mondo compare solo il Grande Ospedale Metropolitano Niguarda. I fondi europei sono in arrivo ma quale approccio dobbiamo adottare per far sì le risorse vengano utilizzate al meglio e creino nuovo valore aggiunto? Ancora una volta il tema dell’Ehealth emerge prepotente.

Monitoraggio in tempo reale temperature frigoriferi sanitari

Il tema del controllo efficace e tempestivo delle reali temperature all’interno dei frigoriferi delle aziende ospedaliere è noto ben prima dell’esperienza COVID ma sembra ora ancora più pressante. In realtà ciò che spesso manca non è il monitoraggio dei singoli frigoriferi, bensì un sistema di monitoraggio in tempo reale che segnali ogni malfunzionamento a livello locale o sistemico e permetta quindi di stabilire quando, per quanto tempo e con che intensità si è verificato l’evento avverso. Proprio per ovviare a questa problematica TAPMYLIFE ha realizzato una UNA PIATTAFORMA PER IL MONITORAGGIO LIVE DELLE TEMPERATURE DEI FRIGORIFERI CON L’INVIO DI ALLARMI TRACCIATI E GESTITI.

E-Health: riduzione misurabile di rischi e contenziosi in Sanità

Le soluzioni di E-Health di TapMyLife incidono in modo significativo e quantificabile sull’efficientamento dei processi e sulla prevenzione attiva dei rischi a cui pazienti e operatori possono essere sottoposti, rilevando in modo automatico, sicuro e certo lo svolgimento delle operazioni di intervento e cura rispetto alle compliance dei processi di accreditamento.

Abbattere i costi e aumentare l’efficienza gestionale in Sanita’? Con “Tracking Assets” è possibile.

Attualmente le statistiche ci dicono che il tasso di dispositivi “non rintracciabili” in ospedali e RSA è stimato in circa il 10-15% del totale. Un tasso troppo alto che causa inefficienze gestionali e dispersione di risorse preziose . La soluzione Tracking Assets della piattaforma TapMyLife, consente di ridurre del 70% i costi rispetto ad una gestione tramite RFID e integra nativamente azioni di business intelligence per la razionalizzazione dell’utilizzo o per l’acquisto dei dispositivi.

Blocco operatorio 4.0 TapMyLife: il video dell’Ospedale di Alessandria

La tecnologia all’interno dell’azienda ospedaliera di Alessandria farà un nuovo passo in avanti grazie a un progetto unico in Piemonte e con pochissimi casi analoghi in Italia. L’applicazione, utilizza la tecnologia ‘beacon’ ed è stata messa a punto da TapMyLife, sarà utile sia all’interno dell’ospedale per la gestione della riorganizzazione dei processi nel blocco operatorio, sia verso l’esterno per garantire la massima trasparenza delle informazioni ai cittadini.