Un nuovo modello di assistenza più partecipata e sostenibile

I dati indicano che entro il 2050 gli anziani raddoppieranno, passando dal 23% al 32% della popolazione totale ed è quindi necessario un ripensamento del settore dell’assistenza.
Le sfide più faticose da affrontare sono la SOSTENIBILITA’ ECONOMICA delle aziende operanti nel settore Long-Term Care e la MISSION della rete socio-sanitaria di RSA E RSD.
Ma quale futuro immaginare per un settore uscito così duramente provato dal Covid? E’ necessario ripensare l’assistenza conciliando il più possibile le legittime richieste di aiuto delle famiglie con l’altrettanto legittima necessità di mantenere stretti e forti i legami con i nostri padri, nonni e parenti che devono continuare a far parte integrante della quotidianità delle nostre vite. Non è ovviamente possibile pensare solo a modelli (per quanto evoluti) di assistenza domiciliare ma non è d’altro canto plausibile e sensato pensare alle RSA e alle RSD come luoghi chiusi.
Le soluzioni TapMyLife sono state progettate e realizzate come strumenti tecnologicamente avanzati di gestione smart delle strutture e moduli di comunicazione automatica con i parenti per colmare il gap tra ospiti e familiari.
Un innovativo modello di assistenza inclusiva e sostenibile.

GLI AMBITI DI APPLICAZIONE

LOCALIZZAZIONE PAZIENTI

Monitoraggio della posizione in tempo reale

Posizione visualizzabile via web e su tablet

Soluzione per pazienti fragili case di cura

Navigazione del personale sanitario e di sicurezza con indicazione del percorso più breve per raggiungere il paziente

SOLUZIONI PER PAZIENTI FRAGILI

Soluzioni specifiche ad alta scalabilità per pazienti fragili (Alzheimer, demenza senile, psichiatrici, pediatrici)

Mappatura area

Definizione profili sicurezza paziente

Dispositivi indossabili o legati al vestiario

Elevata accuratezza di rilevazione anche con elementi di disturbo (barelle, sedie a rotelle, apparecchiature mediche)

Possibilità di monitoraggio a livello di singola stanza

POSIZIONE E AVANZAMENTO

Integrazione con i sistemi di localizzazione e di gestione delle strutture per la corretta comunicazione ai congiunti delle attività e delle eventuali visite concretamente svolte nella routine quotidiana.

DAILY DIARY

Sistema di comunicazione automatica e filtrata

Invio notifiche sulle attività programmata per il giorno Gestione tracciata degli spostamenti nelle varie aree della struttura Invio multi-canale a smartphone, PC, tablet, via mail Resoconto giornaliero delle attività svolte

COMUNICAZIONE CLINICA E AVVISI

Piattaforma centralizzata per la comunicazione con i parenti attraverso portale specifico e dedicato per comunicazioni di gruppo o relative al singolo paziente.

LA TECNOLOGIA BLE

Bluetooth Low Energy, iBeacon, Eddystone

Le nostre soluzioni utilizzano la tecnologia BLE, nelle versioni iBeacon o Eddystone, per garantire una piattaforma efficiente a costi molto più contenuti rispetto alla tecnologia RFID.

La nostra ricerca su questa tecnologia è stata riconosciuta con un Certificato di Eccellenza (Seal of Excellence) da parte della Commissione Europea, con uno studio che ha dimostrato un ritorno dell'investimento pari a 18 mesi con la sola riduzione del tempo impiegato dal personale sanitario per rintracciare i dispositivi medici all'interno della struttura sanitaria.

La tecnologia si presta all'implementazione in ambienti sanitari per l'assenza di interferenze elettromagnetiche con dispositivi o infrastrutture esistenti e grazie alla minore sensibilità rispetto a materiali metallici e liquidi.

L'utilizzo di un'infrastruttura commerciale e non proprietaria permette di ampliare le possibilità di implementazione e di integrazione con soluzioni esistenti o future, oltre e garantire una riduzione dei costi rispetto a soluzioni proprietarie come buona parte dei progetti RFid.

Contattaci