WORLD ALZHEIMER’S DAY: COME PRENDERSI CURA DEI PAZIENTI FRAGILI

Stare vicini a un malato di Alzheimer o demenza è un atto di amore grandissimo, ma la malattia va monitorata e gestita da professionisti. La cura dei fragili è un percorso a ostacoli in cui personale delle strutture e familiari devono stringere una salda alleanza. Noi crediamo che un maggior utilizzo di strumenti di E-health possa costituire un costruttivo collante tra famiglie e residenze. Uno strumento e un metodo che ci permetterà di vivere con maggiore serenità il soggiorno dei nostri cari nelle strutture sanitarie.

BUSINESS INTELLIGENCE IN SANITA’: IL PUNTO DI TANGENZA TRA LINEE APPARENTEMENTE PARALLELE

Può un sistema articolato e complesso come quello sanitario avere qualcosa da imparare da settori come l’automotive o dell’industria in generale? Cosa possono avere in comune un ospedale con una fabbrica di automobili o un centro commerciale? In apparenza la domanda può sembrare bizzarra o addirittura irriverente ma la realtà è diversa e in Sanità è strettamente legata all’eccellenza del percorso di cura.

CROLLO DI SCREENING E RICOVERI. MIGLIORARE L’ACCOGLIENZA E DARE FIDUCIA.

In Italia, nel 2020, sono stati 1,3 milioni i ricoveri in meno: 52,4% quelli medici, 47,6% i chirurgici. Dati allarmanti, forniti dalla Fondazione GIMBE confermati anche in un’indagine qualitativa di ELMA Research. I pazienti non si recano ancora negli ospedali per paura di contrarre il virus Covid-19, avvertono un senso di isolamento e smarrimento per aver perso il contatto con il sistema sanitario. Cosa è possibile (e doveroso) fare per cercare di recuperare almeno in parte il tempo perduto? Bisogna ridare fiducia ai cittadini, rivedere l’accoglienza e accompagnarli mano per mano all’interno delle strutture. Non è un caso se l’ indoor navigation è un tema che sta esplodendo in Sanità: le strutture dotate di sistemi di accoglienza tecnologici efficaci hanno un indice di gradimento decisamente maggiore e riescono a garantire quel necessario senso di rassicurazione a chi deve recarsi in ambienti ritenuti ancora a rischio.

CADUTE PAZIENTI FRAGILI: INTELLIGENZA ARTIFICIALE E LIVESTREAMING

I ricercatori di TapmyLife hanno elaborato algoritmi di intelligenza artificiale con livestreaming: un sistema altamente parametrizzato e studiato per garantire il più alto livello di assistenza ad oggi rilevabile per garantire elevati standard di sicurezza anche nei reparti con maggiore criticità. Il sistema, battezzato RSACAM, si basa sul concetto di sicurezza attiva dei pazienti.

H.P.C. 4.0 TapMylife: Hospital performance control center

Con Hospital Performance Control Center di TapMyLife il quadro di insieme complessa attività dell’Ospedale viene riassunta in una dashboard che permette di prendere decisioni sulla base di dati certi visualizzati in storico o in tempo reale e in questo modo è possibile gestire anche eventuali situazioni di criticità o emergenza.
I vari moduli della soluzione permettono acquisti separati e investimenti dei singoli dipartimenti che, grazie all’ecosistema TapMyLife, convergono in forma piramidale verso la piattaforma di Hospital Management Intelligence Service

I Vantaggi dell’Indoor navigation in the “Era of Covid”

L’’accoglienza è una fase essenziale per il processo di umanizzazione delle strutture ospedaliere. Già ampiamente acclarato nei periodi di “normale” attività delle strutture ospedaliere, in periodi di stress organizzativo e gestionale i vantaggi dell’utilizzo delle tecnologie di positioning e navigazione indoor emergono prepotentemente come elementi fondanti nella pianificazione di strutture ospedaliere complesse.
Gli utenti che in questo periodo si approcciano alla struttura inoltre, di solito sono in uno stato di maggiore ansia e sono quindi preoccupati di trovare la strada per la destinazione prevista nel più breve tempo possibile. Pertanto un vero e proprio navigatore indoor, è fondamentale per mantenere il personale ospedaliero concentrato, produttivo e libero da interruzioni.

Culture Hacking, Ai, Assets Tracking, Digital Value: i Mantra per La Nuova Sanità Italiana

La Sanità italiana si distingue per eccellenza medica e preparazione del personale. Se però analizziamo la classifica 2020 di Newsweek vediamo che tra i primi 50 ospedali al mondo compare solo il Grande Ospedale Metropolitano Niguarda. I fondi europei sono in arrivo ma quale approccio dobbiamo adottare per far sì le risorse vengano utilizzate al meglio e creino nuovo valore aggiunto? Ancora una volta il tema dell’Ehealth emerge prepotente.