AGOSTO 2021: IL QUI ED ORA DELLA SANITA’ ITALIANA

Oggi, alla vigilia del secondo ferragosto con costume e mascherina, i primi 24 miliardi del PNRR sono arrivati in Italia ed è certamente sul qui ed ora che dobbiamo concentrarci. E’ il momento per attivare idee, fare rete, efficientare, ammodernare l’unico vero settore che definisce il grado di civiltà di un Paese: il settore sanitario.

©Tergooi , 2020

Dalla B.E.I. primo miliardo per la Sanità Italiana

Buone notizie dall’Europa: è’ stata infatti versata il 15 ottobre scorso dalla Banca europea degli investimenti la prima tranche di risorse destinate al rafforzamento della Sanità italiana. Tra le priorità lo sviluppo e l’implementazione delle infrastrutture e dei sistemi digitali di assistenza e monitoraggio da remoto.