CON ASSET TRACKING RISPARMI DEL 15%IN SANITA’

Attualmente il tasso di asset “non rintracciabili” nelle strutture sanitarie di ogni genere (dagli ospedali alle RSA) è stimato a circa il 15% del totale, che tradotto in cifre equivale a svariate migliaia di euro che ogni struttura perde ogni anno solo per il mancato efficientamento degli asset. Come risolvere il problema con investimenti sostenibili e che garantiscano un alto indice di R.O.I.? In sostanza come riuscire localizzare gli asset in tempo reale, ovunque si trovino?
TapMyLife risponde a questa esigenza con una infrastruttura semplice, economica ed innovativa che funziona sia in ambienti aperti sia in ambienti chiusi superando tutte le limitazioni delle soluzioni RFid ( caratterizzati da bassa affidabilità e alto costo dell’infrastruttura) e del GPS (che non funziona in luoghi chiusi).